Psicologia clinica

Psicologia Clinica Ospedaliera

Il Servizio di Psicologia Clinica Ospedaliera risponde ai bisogni di salute psicologica dei pazienti che hanno ricevuto una diagnosi di malattia organica cronica; si occupa di promozione alla salute attraverso corretti stili di vita, di prevenzione, trattamento e riabilitazione del disagio psicologico reattivo alla patologia organica.

Le persone affette da patologie mediche maggiori - caratterizzate dalla presenza di sintomi che perdurano nel tempo, talvolta in maniera costante, talvolta con fasi di remissione parziale - subiscono un forte cambiamento nella percezione di sé, del ruolo all'interno della famiglia e della società. L'inizio di un percorso di cura continuativo nel tempo modifica le abitudini personali e familiari costituendo fonte di numerosi stress.

Il Servizio di Psiconcologia si rivolge a pazienti e loro familiari

Anche i familiari, infatti, risentono del disagio psicologico del paziente e devono adattarsi alle mutate condizioni di vita.

L'obiettivo, per tutti, è l'adattamento alla nuova realtà attraverso il ristabilirsi di una condizione di equilibrio e riduzione dei conflitti interni.