Oncologia

La Struttura Complessa di Oncologia è nata nell'aprile 1999, contestualmente alla nomina del responsabile, Dr. Mario Alberto Clerico.

Scarica la Guida di Oncologia
Nel 2006 l'oncologia di Biella ha ricevuto la certificazione di accreditamento all'eccellenza del CIPOMO (Collegio Italiano dei Primari Oncologi Medici Ospedalieri); tale struttura si articola in: ambulatori, day hospital e reparto di degenza.

accrditamento

Ambulatori (piano terra, piastra A)

Vi si accede esclusivamente tramite prenotazione e con presentazione di richiesta medica (impegnativa del medico di famiglia o di altro specialista). Ogni medico, compatibilmente con le esigenze organizzative, è in ambulatorio lo stesso giorno della settimana.

La “prima visita” può essere prenotata in tutte le farmacie, tramite il numero verde 800.800.812 o direttamente alla segreteria dell’Oncologia (in questo caso anche telefonicamente allo 015.1515.7503) dalle 8 alle 15.30.

Le visite di controllo, invece, vengono prenotate esclusivamente presso il nostro servizio.

Day Hospital (3° Piano Degenze EST - DE3C e DE3D)
Nel Day Hospital del Dipartimento di Medicina lavorano oncologi, ematologi, internisti, pneumologi, gastroenterologi, neurologi. Il Day Hospital è aperto dal lunedì al venerdì, dalle 7.00 alle 20 e il sabato mattina dalle 8 alle 12.30. Vi si effettuano trattamenti ed accertamenti diversi. Non sono necessarie impegnative per accedervi: gli Oncologi preparano il programma di trattamento e tutti i documenti necessari per effettuarli.

Per motivi organizzativi, non è possibile essere visitato in day hospital sempre dallo stesso Medico ed essere seguito sempre dallo stesso infermiere di riferimento (modello primary nursing).

Percorso clinico-assistenziale del Day Hosital
Tutti i pazienti che hanno effettuato un esame istologico presso l'ASL BI, con risultato positivo, vengono presi in carico dal Centro Accoglienza e Servizi (CAS) e indirizzati a un determinato percorso, a seconda del tipo di neoplasia; qualora i pazienti avessero necessità di un trattamento chemioterapico, verranno inviati all'oncologo per una prima visita. A seguito della prima visita medica, il paziente dovrà effettuare anche una prima visita infermieristica per definirne i bisogni socio-assistenziali. Verrà quindi preso in carico dal Day Hospital per cominciare il percorso terapeutico.

Diario personale
Al termine della “prima visita” viene consegnato il diario, che è uno strumento di comunicazione tra il servizio, i Pazienti, i famigliari e i medici curanti.
Sul diario vengono inserite tutte le visite ed i trattamenti erogati. Una parte del diario è disponibile per i Pazienti: chiediamo di annotare (o fare annotare) eventuali commenti (anche da parte di altri medici), notizie cliniche, variazioni di terapia assunta a domicilio.

Reparto di degenza (2° Piano Degenze EST - DE2)
Nel reparto di Oncologia sono a disposizione 12 posti letto. Non sono necessarie impegnative per accedervi: gli Oncologi provvedono alla richiesta di ricovero e ai relativi documenti.

Medico di Famiglia, altri specialisti o pareri presso altri ospedali
Il diario è molto utile per far conoscere la storia clinica del Paziente ad altri medici. Il Medico di Famiglia può discutere il caso dei propri assistiti; sarà necessario concordare un appuntamento con i medici oncologi, telefonando allo 015/1515.7503 (dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00). Se si ritiene utile sentire il parere di specialisti di altri ospedali, è consigliabile portare con se il diario.

Telefonate
Per consigli relativi ai trattamenti potrà contattare il nostro servizio al numero 015.1515.7503, nei giorni feriali dalle 8 alle 20 e sabato dalle 8 alle 12:30.

Negli altri orari, lo specialista Oncologo è reperibile al numero telefonico fornito con il diario.

(Ricordiamo però che non siamo in grado di far fronte alle necessità urgenti; per quest’ultime è necessario rivolgersi al proprio medico curante o al Pronto Soccorso).
I volontari del Fondo Edo tempia sono a disposizione per dare informazioni e accogliere nel migliore dei modi.

Per ulteriori informazioni:
http://www2.aslbi.piemonte.it/cms/it/